Screen Shot 2018-06-27 at 10.50.15.png

L'arte come chiave del cuore

I viaggi, le gite e i corsi che propongo coniugano, per gradi diversi, la ricerca della dimensione dell'arte e la consapevolezza personale.

Ci sono tanti modi per amare l'arte.

Il mio attiene all'Anima e alla Psiche, al Gioco e alla dimensione della "sensazione di magia". Sono sempre più affascinata dalla forza vitale delle immagini d’arte nel loro legame con le immagini interiori (sogni e visioni).

Prendersi il tempo per godere di pitture e di sculture o viaggiare in cerca del Bello, ci trasla in momenti d’eccezionalità. Tale eccezionalità può essere vista come una sorta di rituale che acuisce il senso della dimensione della Bellezza, della Meraviglia e del Mistero a cui aneliamo e che ci sostiene nella crescita.

L’immagine può, attraverso la sua bellezza o/e i suoi contenuti - esistenziali, religiosi, provocatori o simbolici - ricongiungerci con la nostra essenza interiore; può suggerirci improvvise ispirazioni o risoluzioni di quesiti; può condurci a illuminanti intuizioni riguardo a noi stessi e alle nostre relazioni. Attraverso le infinite Immagini, a cui artisti diversi di ogni epoca e luogo hanno saputo dare forma e materia, la parte saggia di noi stessi sa prendersi cura di noi, e quando il nostro Desiderio di aprirci è grande, ci fa grandi doni.

È questo che cerco e che vorrei offrire: l’occasione di momenti speciali condivisi con altre persone a contatto diretto con le immagini dell'arte e con le immagini interiori, perché uscendo per un attimo dalla quotidianità, ritorniamo ad essa con più entusiasmo e con più autenticità.